DUE NUOVI ARRIVI A YAKO!

Qualche aggiornamento importante sul nostro orfanotrofio. In Burkina sta cominciando la stagione delle piogge; sappiamo che tutti i nostri bambini stanno bene e che due nuove bimbe sono appena arrivate.

Odette, nata il 20 aprile, è arrivata in forte stato di denutrizione e ora sta ricevendo le cure necessarie; Wendkouri, nata il 24 maggio, è invece in discrete condizioni.

Stiamo già preparando il viaggio in Burkina per il prossimo novembre e continuiamo a lavorare ai nostri progetti.

ASSISTENZA MEDICA NEL DESERTO MAROCCHINO

Jessica e Giovanna, rispettivamente ginecologa e ostetrica dei Burkina Kamba sono ad Hassi Labied - nel deserto marocchino - per un progetto a favore delle donne nomadi. 
Grazie ad un buon coordinamento con un'associazione locale e a tanta pubblicità, molte donne si sono presentate. Visite e screening continueranno per tutta la settimana, cosi come un corso per levatrici per aiutare le donne a partorire nel deserto. L'iniziativa si ripeterà ancora nei prossimi mesi.

   

 

 

GIORNATA SOLIDALE CON SORPRESA

La giornata di ieri è stata ricca di presenze e partecipazione. Oltre a condividere il pranzo e il racconto dei progetti realizzati con il vostro aiuto fino ad ora, abbiamo ospitato anche Kadi, che ci ha presentato un progetto ambizioso da realizzare in Burkina. Alla fine dell'incontro la sorpresa: Pietro, che voleva costruire qualcosa di utile e concreto in Africa in nome di una persona cara, ha offerto a Kadi il proprio aiuto per realizzare subito un pozzo. Un sogno che si realizza per entrambi. 

      
   

UN NUOVO AMICO BURKINABE', IL DOTT FIDEL NANEMA

E' arrivato in Italia un nuovo amico burkinambé: il Dott. Fidel Nanema, ginecologo, che ha aperto a Yako una piccola clinica privata, che applica prezzi sociali. E' stato nostro ospite nel week end per capire insieme come collaborare.
Domenica mattina si è tenuta una riunione presso l'agriturismo Acquadoro del nostro amico e sostenitore Paolo e da Bologna ci ha raggiunto anche Madi.
Oltre agli intensi scambi di idee e progetti c'è stato tempo per un pranzo insieme e la "sfilata" con  meravigliose borse etniche arrivate dal Burkina.
Sono molti i progetti che verranno condivisi, la collaborazione è già diventata concreta.
Dulcis in fundo i meravigliosi dolci preparati da alcune nostre amiche immigrate - uno egiziano e uno marocchino - che hanno rallegrato ancora di più la giornata.

         

 

5 MARZO, LA GIORNATA DELLA NOSTRA SOLIDARIETA'

Ti sei già prenotato per il pranzo Burkina Kamba del 5 marzo? Hai tempo fino al 28 di febbraio. Non mancare all'incontro che ci permetterà di stare insieme a vecchi e nuovi amici, tutti uniti nella solidarietà.